CIRCOLARI ISS EINAUDI PARETO

Spazio Circolari


CIRC. N. 448-COLLEGIO DOCENTI

OGGETTO : COLLEGIO DOCENTI

Com’è noto la L. 107/2015 art 1 comma 129 ha previsto la valorizzazione dei docenti con l’attribuzione del c.d. bonus merito, i cui criteri di attribuzione vengono individuati dal Comitato di Valutazione. Nell’anno scolastico che volge al termine, a causa della pandemia , alcune attività  sono state rallentate, tra cui appunto il rinnovo del Comitato di Valutazione scaduto al termine dell’anno scolastico 2018-2019. Il Comitato per la valutazione dei docenti è presieduto dal Dirigente Scolastico ed è costituito  da  : un componente esterno individuato dall’USR competente per territorio , da  tre docenti , dei quali due sono eletti dal collegio , un rappresentante genitori e un rappresentante alunni. Per i docenti che vengono eletti dal collegio , considerato che la scelta riguarda “persone”, è   necessario che  la votazione sia fatta  a scrutinio segreto.

Un emendamento alla legge di Bilancio 2020  ha abolito il bonus merito e, a partire dal prossimo anno scolastico ,  tali  risorse   saranno spostate sul FIS . Con l’abolizione del bonus per merito molto probabilmente anche la composizione del comitato valutazione dovrà essere modificata.

Considerato che è l’ultimo anno in cui il comitato ha la predetta composizione , essendo evidente la difficoltà nel procedere all’elezione in presenza a scrutinio segreto per l’obbligo  di distanziamento sociale , si chiede al collegio di :

- confermare solo per l’anno scolastico corrente 2019-2020 i due docenti eletti dal collegio per il triennio  2016/2017-2017/2018-2018/2019:  proff.ri Gaspare Luppino e Calogero Scardino.

-confermare i criteri utilizzati lo scorso anno per l’attribuzione del bonus merito ai docenti

I docenti potranno votare accedendo al seguente link https://forms.gle/8cVvaUi25By4RuxDA, entro le ore 14,00 di mercoledì 8 luglio 2020.

 

                                                                             Il Dirigente Scolastico

                                                                           Prof.ssa Maria Rita Di Maggio

Leave a Reply